Ultima modifica: 10 Dicembre 2017

Progetti in cantiere del Comitato Genitori

In questa pagina troverete le attività messe in cantiere, da realizzare o realizzate  grazie alla disponibilità dei genitori e alle gentile condivisione delle loro competenze. Anche tu puoi collaborare per “Migliorare la Scuola”, con interventi didattici, di decoro della scuola (pittura delle classi, piccole riparazioni ecc…), organizzare eventi formativi e manifestazioni. Per questo ti chiediamo un po del tuo tempo per compilare i form per sostenere la sede scolastica dove frequentano i tuoi figli.

DI SEGUITO LE ATTIVITA’ PREVISTE O GIA’ AVVIATE NELL’ANNO SCOLASTICO 2017-2018

Week End di decoro della Scuola. La scuola sarà aperta quattro fine settimana da gennaio ad aprile. Il sabato tutta la giornata, ma all’occorrenza anche la domenica, per permettere ai genitori che lo desiderano di realizzare migliorie negli spazi esterni  e interni delle sedi.

Porta un TV a Scuola. Chi dovesse cambiare il vecchio TV, ancora funzionante a schermo piatto con almeno 32″ di ampiezza (anche con decoder guasto), può donarlo alla scuola. Gli apparecchi saranno riutilizzati nelle aule, per fruire di contenuti multimediali. Chi avesse questa possibilità può compilare gli appositi form cliccando sui rettangoli colorati, divisi per sedi, che si trovano qui sopra.

Eventi di Natale. Il Comitato Genitori ha organizzato a Ponte Galeria (presso la palestra) il Mercatino di Natale il giorno 15/12 dalle 9:00 alle 19:00. Un caldo invito per tutte le famiglie a partecipare per finanziare le attività del comitato in favore della Scuola dei propri figli. A Placido Martini il 22/12, per passare qualche ora in allegria e condivisione: Canti di Natale, mercatino dei libri con merenda dalle ore 15:00. Parteciperanno gli alunni dell’Istituto e le loro famiglie.

Ecco due nuove porte di calcetto alla Cervi. Dopo tanto tempo grazie a genitori generosi, il campo di calcetto è completo di porte nuove, acquistate dal Comitato e prontamente istallate. Grazie soprattutto da parte di chi godrà di questo spazio sportivo, ricreativo comune.